Ordinare lastre e profili per Cartongesso- i sistemi più utilizzati
Vantaggi
<< Indietro

Quali sono i sistemi più utilizzati per effettuare gli ordini dei materiali e strumenti per il business del cartongesso? Quali i benefici correlati e i fattori chiave da tenere in considerazione?

I rivenditori di materiale edile sanno bene che il cartongesso offre innumerevoli vantaggi, innanzitutto pratici, per andare incontro alle esigenze degli utilizzatori, offrendo al contempo ottimi margini di guadagno.

Nella gestione ordinaria dell'attività anche gli ordini del materiale rivestono una notevole importanza, perché anche da quelli si misura il grado di servizio offerto ai propri clienti.

 

Ordini e tempi di consegna sono fattori chiave

 

Prima l'ordine raggiunge l'azienda fornitrice e prima il materiale può essere spedito presso lo store di rivendita o il cantiere, a seconda delle necessità.

Per i rivenditori edili che iniziano a commercializzare il cartongesso è bene tenere presente che i tempi di consegna variano da azienda a azienda: dai tre giorni dal ricevimento dell'ordine per le realtà strutturate, a oltre una settimana per le ditte più piccole e con una logistica meno sviluppata.

 

Il sistema di trasmissione dell'ordine rappresenta dunque un fattore chiave in ottica di soddisfazione e fidelizzazione dei propri clienti.

 

Tipologie di effettuazione degli ordini

 

Le modalità di invio delle richieste di fornitura sono diverse: è possibile utilizzare metodi tradizionali come il fax o l'email, oppure contattare i funzionari commerciali presenti sul territorio di competenza.

Le aziende maggiormente sviluppate offrono anche apposite piattaforme on-line, per agevolare le forniture.

Quali sono i vantaggi derivanti dal potersi affidare a queste metodologie innovative?

Innanzitutto la rapidità di contatto azienda-rivenditore, potendo accedere ad un ambiente web dedicato sempre disponibile.

Le modalità di compilazione e di invio, inoltre, limitano al massimo gli errori, dal momento che gli articoli sono pre-impostati, variando solo la quantità e l'eventuale indirizzo di destinazione, qualora il rivenditore volesse spedire direttamente in cantiere.

 

LEGGI ANCHE: "Ordini di cartongesso: nessun minimo e massima flessibilità"

 

Servizi accessori alla fornitura di materiale per il cartongesso

 

La modalità di approvvigionamento rappresenta naturalmente solo uno dei tanti aspetti relativi alla comunicazione tra azienda produttrice e rivenditore.

Dovendo ricercare un partner per lo sviluppo del proprio business nei sistemi a secco è bene soppesare l'intera gamma dei servizi proposti, come ad esempio la capacità di supportare il rivenditore nel dare risposte celeri agli interrogativi del cliente finale.

 

Anche il customer care per la verifica della corrispondenza tra ordine inviato e materiale ricevuto riveste un importanza notevole nel post vendita.

 

Un buon customer care deve consentire di inoltrare, in modo diretto, chiaro e univoco, eventuali segnalazioni di non conformità relative a servizi e prodotti, permettendo di consultare in qualsiasi momento lo stato di avanzamento delle segnalazioni o delle richieste in ambito commerciale, logistico o sulla qualità.

 

Più in generale un partner di qualità rappresenta il presupposto essenziale per un servizio improntato all'affidabilità.


KNAUF
di Knauf S.r.l. S.a.s.