Stucco per cartongesso- il giusto tipo di stucco per ogni lastra di cartongesso
Innovazione
<< Indietro

Ci sono determinate regole da seguire circa la rasatura e stuccatura dei sistemi basati sul cartongesso. Occorre quindi analizzarli in dettaglio per meglio consigliare gli applicatori e gli utilizzatori finali.

 

Stucchi per sistemi a secco, la normativa di riferimento

 

La Norma UNI 11424, relativa alla posa dei sistemi costruttivi a secco, nel paragrafo relativo alla qualità superficiale stabilisce quattro livelli di riempimento dei giunti e di finitura di superfici in cartongesso, da eseguire prima dell’applicazione di specifiche soluzioni decorative finali.


La classificazione del livello di qualità delle superfici di pareti e soffitti varia in base alla soluzione decorativa finale da applicarsi, ma può dipendere anche dalla posizione all’interno dell’edificio o dall’esposizione alla luce della superficie stessa.

Dal livello di qualità Q1 (più bassa) a quello Q4 (migliore), le aziende leader dei sistemi in cartongesso hanno messo a punto gamme complete di prodotti per la finitura delle superfici, offrendo un elevato standard qualitativo.

 

 

Scopri tutti i vantaggi ed i campi applicativi connessi al mondo del cartongesso: Scarica la guida Knauf!

 

 

Tipologia di stucco per cartongesso

I produttori sono soliti dividere gli stucchi in base alle tipologie di utilizzo. Ecco allora che potremmo avere:

 

Stucchi per giunti

Presentano leganti a base di gesso eventualmente arricchiti con additivi sintetici. Sono prevalentemente in polvere, si mescolano con acqua e devono possedere una forte adesività.  

 

Alcuni di questi possono avere una specifica resistenza all'umidità, pertanto sono idonei per ambienti umidi.

  

Stucchi per finitura

Si tratta di stucchi in pasta per la finitura dei giunti e la rasatura delle superfici. Sono composti da una base di materiale sintetico e miscele di agenti di fissaggio con sottili cariche di carbonato di calcio che li rendono ottimamente lavorabili.

 

Stucchi per lisciatura finale

Stucchi costituiti da composti premiscelati utilizzati per ottenere finiture lisce a uso interno, con forte adesione su lastre in gesso rivestito, intonaco, calcestruzzo e muratura.

 

I vantaggi dello stucco per cartongesso di qualità

 

Gli stucchi di qualità elevata, proposti dai maggiori produttori che operano sul mercato, offrono performance elevate. Di seguito i principali vantaggi rispetto a quelli più economici:

 

  • Maggiore capacità di riempimento
  • Particolarmente facili da applicare
  • Maggiore resa
  • Tempo di presa migliore
  • Si possono effettuare stuccature di raccordo e di finitura
  • Ideali su lastre in gesso rivestito, intonaco, muratura e calcestruzzo

 

Gli stucchi per applicazioni speciali

 

Esistono inoltre stucchi per applicazioni speciali, come per esempio quelli per soluzioni a secco con proprietà schermanti contro i raggi X o di resistenza al fuoco.

 

Questi stucchi hanno composizioni ancora più specifiche anche in termini di inibizione, intesa come capacità di assorbimento di liquidi senza che si verifichi alcuna reazione chimica.


KNAUF
di Lothar Knauf S.a.s.

Sistemi Costruttivi Cartongesso
  • P.iva 02470860269
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)
    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it
  • Il tuo carrello
  • Archivio Ordini
  • -->