Cosa serve per diventare rivenditore Knauf
Vantaggi
<< Indietro

Come riscontrato dal mercato, il cartongesso offre ai rivenditori edili la possibilità di ampliare notevolmente il proprio portfolio clienti, aumentando sia il fatturato che le marginalità.

Proprio a fronte della crescita esponenziale dei sistemi a secco è lo stesso mercato che esige la presenza di un maggior numero di rivenditori specializzati sul territorio, per far fronte alla domanda crescente di prodotti.

 

Conoscere quantità e caratteristiche delle lastre è essenziale per il rivenditore che vuole indicare le soluzioni migliori ai clienti. Scarica la pratica Guida gratuita.

 

Il rivenditore Knauf è un punto di riferimento per i propri clienti

 

Diventare rivenditore specializzato Knauf significa godere di un filo diretto con un'azienda leader nel settore del cartongesso.

Knauf è strutturata per supportare in modo completo le rivendite commerciali sul territorio.

Tutto questo per fare in modo che i rivenditori siano in grado di fornire un'ampia e dettagliata consulenza ai propri clienti, soddisfacendo ogni tipo di esigenza progettuale.

 

Lo spazio in magazzino

 

É bene sapere che operare come rivenditori nel campo del cartongesso presuppone un determinato spazio all'interno del proprio magazzino.

 

LEGGI ANCHE: "Dimensioni lastre di cartongesso: come organizzare il magazzino."

 

Lastre e profili per gli interventi in cartongesso, infatti, richiedono spazi predefiniti al fine di essere collocati in modo ottimale.

Le normali lastre presentano un ingombro che varia dai 2 ai 3 metri e prevedono almeno un paio di varianti di prodotto a seconda delle tipologie di utilizzo.

Oltre alle lastre anche i profili, in termini di lunghezza, necessitano di spazi adeguati, tenendo anche conto della corretta movimentazione delle merci in magazzino. Non vanno poi dimenticati gli altri materiali, dagli stucchi agli accessori (viti, tasselli, nastri, ganci, ecc.).

 

La flessibilità degli ordini

 

Knauf offre un'ampia flessibilità per gli ordini. Questo aspetto rappresenta un indubbio vantaggio per tutti i rivenditori, specie per chi ha problemi di spazio in magazzino.

 

Oltre al carico completo, al mezzo carico e al carico parziale, Knauf ha da poco previsto anche il carico smart, rivolto in particolare a quei rivenditori che necessitano di una pluralità di articoli in quantitativi ridotti, mantenendo quindi al minimo l'esborso economico.

KNAUF
di Knauf S.r.l. S.a.s.